BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 30 POSTI A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO, CAT. B, POSIZIONE ECONOMICA B3 SCADENZA: 28.11.2019 ore 12:00 IL RESPONSABILE DELLE POLITICHE DEL PERSONALE

In esecuzione della propria determinazione n. 393 del 22.10.2019 INDICE una procedura di selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di n. 30 posti, a tempo pieno ed indeterminato, di Operatore Socio Sanitario, categoria B, posizione economica B3. Il presente concorso viene bandito dopo aver esperito le procedure di cui all’ art. 30 e 34 bis del D.Lgs. n. 165/2001. A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, l’Operatore Socio Sanitario è chiamato a svolgere - in stretta collaborazione ed in equipe con tutte le professionalità che operano all’interno della struttura e della azienda, e nel rispetto delle procedure e protocolli in uso - le seguenti attività: - fornire aiuto e supporto agli ospiti in tutte le fasi e le attività della vita quotidiana (alzata, messa a letto, espletamento delle funzioni fisiologiche, igiene personale, vestizione, assunzione dei pasti, deambulazione e spostamenti) nel rispetto delle indicazioni previste dal Piano di Assistenza Individuale, in relazione ai bisogni complessi dell’ospite al fine di rispondere alle esigenze individualizzate di cura; - occuparsi del governo dell’ambiente di vita dell’ospite, avendo cura della pulizia della camera e del cambio della biancheria da letto e da bagno; - collaborare nelle attività di animazione e socializzazione dei singoli ospiti e/o gruppi di essi; - collaborare alle attività finalizzate al mantenimento delle facoltà psico–fisiche residue nonché alle attività di rieducazione, riabilitazione e recupero funzionale; - contribuire, per gli aspetti di propria competenza ed in collaborazione con l’equipe, alla definizione del Piano di Assistenza Individuale; - formulare al Responsabile delle Attività Assistenziali proposte in ordine alle modifiche organizzative e di gestione dell’intervento socio-assistenziale, al fine di migliorare le qualità e l’efficienza delle prestazioni rese all’ospite; - formulare al Responsabile delle Attività Assistenziali proposte in ordine all’acquisto di strumenti, ausili e materiali utili per una migliore qualità delle prestazioni rese all’ospite; - concorrere alla verifica della qualità del servizio erogato, attraverso la raccolta di dati in ordine al monitoraggio degli indicatori assistenziali previsti, avvalendosi degli strumenti informativi in uso presso l’azienda; - relazionarsi, per gli aspetti di propria competenza, con gli ospiti, i familiari e le figure di riferimento, i colleghi e le altre figure professionali presenti in azienda nonché con i servizi della rete socio-sanitaria al fine di garantire la continuità assistenziale.

IL BANDO COMPLETO

JSN Boot template designed by JoomlaShine.com