Test Operatore socio sanitario - Area Legislazione socio sanitaria - Test n 1

 

1 Il Servizo Sanitario Nazionale è stato istituito con:
a) a Legge 05/02/1992 n. 104
b) la Legge 23/12/78 n. 833
c) il Reggio decreto del 27/07/1934 n. 1265
d) la riforma Bindi

2 L'approvazione del "Testi unico delle leggi sanitarie" e avvenuto con:
a) il Reggio decreto del 27/07/1934 n. 1265
b) la Legge 23/12/78 n. 833
c) il D.P.R. 575/55
d) la Legge 05/02/1992 n. 104

3 I concorsi pubblici sono sempre per:
a) soli titoli
b) soli esami
c) per soli titoli, per soli esami a secondo del regolamento
d) per soli titoli, per soli esami e per titoli ed esami' a secondo del regolamento

4 A quale delle seguenti Regioni sono attribuite forme e condizioni particolari di autonomia, secondo statuti speciali adottati con leggi costituzionali?
a) Trentino-Alto Adige
b) Lombardia
c) Veneto
d) Molise

5 La figura professionale dell' operatore socio sanitario è stata istituita con:
a) D.M. 741/94
b) Legge 05/02/1992 n. 104
c) l'accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le regioni e province autonome di Trento e bolzano del 22/02/2001
d) D. Legs. 07/12/1993 n. 517

6 Quali delle seguenti fonti dell'ordinamento italiano sono di rango superiore?
a) Decreto Legge
b) statuto degli enti locali
c) regolamenti ministeriali
d) circolari degli enti locali

7 La seconda riforma del "Servizo Sanitario Nazionale" è stata relaizzata con:
a) D. Legs. 30/12/1992 n. 502
b) D. Legs.  30/12/1992 e successsive modifiche introdotte dal D. Legs. 07/12/1993 n. 517
c) D.M. 741794
d) Legge 05/02/1992 n. 104

8 La "Terza riforma del Servizio Sanitario Nazionale viene detta anche:
a) riforma D'alema
b) riforma Prodi
c) riforma ter o Bindi
d) riforma ter o Bersani

9 La legge 05/1271992 n. 104 è:
a) la Legge Quadro per l'assistenza e l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate
b) la Legge Quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali
c) l'Ordinamento interno dei Servizi ospedalieri
d) il Piano Sanitario Nazionale

10 Riguardo la tutela della salute, l'art. 32 della Costituzione prescrive:
a) che i trattamenti sanitari devono essere scelti dall'interessato/familiare, dopo l'opportuna informazione da parte del medico
b) che i trattamenti sanitari devono essere valutati dall'interessato, dopo l'opportuna informazione da parte del medico
c) che i trattamenti sanitari vengono scelti dal medico
d) che i trattamenti sanitari devono essere liberamente scelti dall'interessato, esclusi i casi previsti dalla legge.

Per le soluzioni clicca qui.

JSN Boot template designed by JoomlaShine.com