Operatore socio sanitario - ELEMENTI DI PRIMO SOCCORSO - TEST N. 1

1 L'esame primario dell'infortunato è riferito alla
a) valutazione rapida della funzione respiratoria
b) valutazione rapida della funzione cardio-circolatoria
c) valutazione rapida delle funzioni vitali
d) rilevazione dettagliata  delle funzioni vitali

2 L'esame primario dell'infortunato
a) è sempre necessario
b) puà non essere necessario
c) non è di fondamentale importanza
d) va fatto solo da personale specializzato

3 L'attività cardio-circolatoria dell'infortunato si valuta semplicemente appoggiando le mani sul torace in corrispondenza del cuore
Vero           Falso

4 La percentuale di ossigeno contenuto nell'aria è
a) 75%        b) 50%  c) 21%    d) 10%

5 In un minuto gli atti respiratori di una persona a riposo sono
a) 10-15       b) 15-30       c) 12-20          d) 20-30

6 Le arterie si distinguono dalle vene perchè
a) sono più numerose
b) trasportano il sangue ricco di ossigeno
c) trasportano il sangue ricco di sostanze di scarto
d) sono più superficiali

7 Nella respirazione artificiale il nmero di insufflazioni da eseguire in sequenza è
a) 2       b) 4           c) 5            d) 10

8 Nel massaggio cardiaco il numero delle compressioni toraciche da effettuare è
a) 3             b) 5          c) 10            d) 15

9 Tra i sintomi più comuni di intossicazione c'è l'eccessiva salivazione
Vero                Falso

10 In caso di ustioni l'applicazione di acqua fredda  assolutamente da evitare
Vero              Falso

Per le risposte clicca qui

JSN Boot template designed by JoomlaShine.com